AGORÀ democratiche“L’intelligenza collettiva è condivisione e scambio. È su questo principio che vorrei che il partito tornasse dentro la società, spalancando le porte a chi per anni ha praticato l’impegno civico, l’associazionismo, il volontariato senza tuttavia mai trovare casa nella politica organizzata. La sfida delle Agorà Democratiche è soprattutto questa: spalancare quella porta chiusa, far entrare popolo e ossigeno, passare dal controllo all’ascolto e al dialogo.

Enrico Letta

→ Segretario del Partito Democratico

Le Agorà Democratiche sono aperte a tutte le persone che si riconoscono nella Carta dei Valori, indipendentemente dall’appartenenza al PD o ad altri soggetti politici: è sufficiente registrarsi alla piattaforma, donando almeno 1 €.

Tutte e tutti possono partecipare a un’Agorà (o proporre di organizzarne una) e presentare le proprie proposte,

che saranno poi caricate sulla piattaforma per sviluppare una grande discussione collettiva.

Da gennaio 2022 le proposte più sostenute e commentate entreranno nella discussione per la costruzione dell’agenda politica del Partito Democratico e dell'intero Centrosinistra, sulla base di un patto di partecipazione chiaro.

1 euro è il contributo (minimo) per attivarti e partecipare, la posta in gioco è il futuro del nostro Paese.

Tutti i fondi raccolti saranno utilizzati dal PD per la copertura dei costi della piattaforma.

REGISTRATI

Il codice sorgente
di Agorà Democratiche
è aperto.